Suini: Fedagri, bene le misure Ue ma servono anche nazionali

Si è tenuto ieri un incontro presso il ministero delle Politiche Agricole per approfondire gli interventi comunitari per affrontare la crisi del settore suinicolo. Lo rende noto Giovanni Bettini, presidente del settore zootecnico e della Consulta suinicola di Fedagri-Confcooperative, commentando positivamente la proposta della Commissione Europea relativa all’introduzione dello stoccaggio privato per le carni suine, ma occorre accompagnare gli interventi comunitari, con misure di carattere nazionale. A questo proposito, Fedagri ricorda al Mipaaf alcune misure prioritare per uscire dalla crisi: maggiore tutela e valorizzazione delle produzioni italiane per garantire provenienza e tracciabilità; messa in atto di forme di autodisciplina delle produzioni Dop; ritiro dal mercato di una congrua quantità di prodotto da destinare alle popolazioni indigenti; attivazione di idonei strumenti di promozione; abbassamento dei costi aziendali attraverso la sburocratizzazione delle procedure e degli obblighi amministrativi; adozione di sgravi fiscali e previdenziali lungo tutta la filiera produttiva; incentivazione di forme di aggregazione tra i produttori per concentrare l’offerta; riduzione dei costi relativi alla trasformazione e commercializzazione.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.