Sul Cimone un autunno di sagre tra tradizione e gastronomia

Dal cioccolato ai funghi, dalle castagne ai formaggi per arrivare a patate e tartufo. L’Appennino modenese propone un repertorio di sapori per riscoprire i piaceri della buona tavola. Un rito celebrato con diverse sagre e feste. E il Consorzio Valli del Cimone propone un pacchetto week-end, valido per tutte le sagre, che alla quota di 55 euro a persona include un pernottamento in camera doppia e una cena a base di prodotti tipici.
Si parte questo fine settimana, in cui le strade del centro di Sestola (da domani a domenica) accoglieranno la Festa del cioccolato e del croccante, iniziativa giunta alla decima edizione e nata da un’idea di Marisa Tognarelli. In contemporanea a S. Annapelago si tiene la Festa del fungo Porcino.
Due eventi che si ripeteranno nel week-end del 29 e 30 settembre nelle località di Pavullo, per quanto riguarda la Festa del cioccolato e Fanano per la Festa del fungo. L’ultimo fine settimana di settembre sarà anche l’occasione per partecipare a “Pàn Còt et Cumpanàdegh”, la festa della gastronomia locale a Sestola.
Il mese di ottobre inizia all’insegna delle degustazioni di formaggi e patate. Dal 5 al 7 si tiene infatti la Festa del Parmigiano Reggiano a Lama Mocogno mentre il 6 e 7 quella della Patata a Montese e a Piandelagotti, frazione di Frassinoro. Nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 ottobre la patata torna a essere protagonista a Montese, a Riolunato si festeggia la Ricotta mentre a Pievepelago si tiene la Sagra delle 3 farine (solo sabato 13 ottobre).

Negli ultimi due week-end di ottobre è senza ombra di dubbio la castagna a farla da padrone. Si comincia con Serramazzoni che ne ospita la celebrazione in località Riccò dal 14 al 21. La Festa della Castagna si moltiplica sabato 20 e domenica 21, date in cui si svolge contemporaneamente a Pavullo, Frassinoro (Fontanaluccia) e Montefiorino (Rubbiano).
A cavallo tra ottobre e novembre arriva anche il Tartufo. La sua Festa si tiene a Montefiorino il fine settimana del 27 e 28 ottobre e quello del 3 e 4 novembre.
A chiudere i festeggiamenti gastronomici dell’autunno è però ancora una volta la Festa della castagna, in programma per il 27 e 28 ottobre a Montecreto, il 1° novembre a Pievepelago e l’11 novembre a Fanano.

Per maggiori informazioni si può chiamare il Consorzio Valli del Cimone al numero 0536.325586, scrivendo a info@vallidelcimone.it oppure visitando il sito www.vallidelcimone.it

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.