Sullo yogurt con latte in polvere si decide tra una settimana

Si deciderà la prossima settimana se accogliere la proposta di modifica della legge 138 che regolamenta la produzione dello yogurt introducendo la possibilità di farlo con latte in polvere o concentrato. Lo afferma all’ANSA la capogruppo del Pdl in Commissione agricoltura, Viviana Beccalossi, a conclusione dell’audizione con organizzazioni agricole e cooperative. “Serve ancora un momento di riflessione e intendiamo ascoltare altri attori della filiera”, dice Beccalossi. Viste le reazioni contrastanti e piuttosto veementi che già si sono avute sulla eventuale modifica, Beccalossi riconosce che “ci sarà da cercare un punto di mediazione (la Lega oggi si è fermamente opposta alla modifica)”. “Intendiamoci, qui non siamo in presenza di un problema di sicurezza alimentare, come già sento dire da alcune parti – prosegue Beccalossi -, visto che tante mamme danno il latte in polvere ai loro figli, ma di una questione economico-commerciale per cui intendiamo tutelare la produzione di latte italiano, soprattutto in un momento di gran crisi. Per questo continueremo ad ascoltare in Commissione altre voci, per poi tirare le fila al termine della prossima settimana” (foto ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.