Tabacco: stop alla produzione nello stabilimento di Lecce

British American Tobacco Italia Spa (BAT Italia) ha comunicato ufficialmente ai sindacati di categoria la decisione di ”cessare le attivita’ produttive di sigarette presso lo stabilimento di Lecce”. La BAT Italia ha contestualmente comunicato ”l’impegno di individuare misure intese a garantire la tenuta dell’assetto sociale ed economico del territorio anche attraverso soluzioni di riconversione del sito che rappresentino alternative sostenibili alla produzione di sigarette e che garantiscano il mantenimento degli attuali livelli occupazionali”. Questo obiettivo – sottolinea l’azienda – sara’ perseguito ”attraverso un dialogo costruttivo e trasparente con i rappresentanti dei lavoratori e le Istituzioni locali”. A determinare lo stop della produzione di sigarette e’ stata – fanno sapere dalla Bat – la contrazione dei volumi e il conseguente eccesso di capacita’ produttiva degli stabilimenti operanti all’interno dell’Unione Europea. Il Gruppo British American Tobacco ha avviato quindi una revisione interna tesa a valutare l’efficienza del proprio assetto produttivo. In tale contesto e’ emerso che i costi complessivi dello Stabilimento di Lecce sono significativamente superiori alla media di quelli degli altri siti produttivi Ue ed è stata rilevata l’impossibilita’ di allinearli alla media europea.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.