Tartufo bianco in mostra a Città di Castello

tartufo bianco
Si svolgera’ dal 6 all’8 novembre prossimo la trentesima edizione della mostra mercato nazionale del tartufo bianco a Città di Castello. Una cinquantina gli espositori previsti, otto dei quali di tartufo, tutti locali (l’anno precedente erano 15 provenienti anche da fuori regione), il restante di enogastronomia. I visitatori della passata edizione sono stati circa 40.000 nelle tre giornate di kermesse, il settanta per cento dei quali provenienti dall’Umbria, l’otto per cento dal Lazio e a seguire dalle regioni limitrofe, fra cui Emilia Romagna e Toscana ma anche dalla Campania. A fare da scenario alla mostra mercato le principali piazze e dimore storiche della citta’: da Piazza Matteotti al loggiato Bufalini, da Piazza Fanti al Palazzo del Podesta’, fino al palazzo comunale. Ospiteranno anche vari eventi collaterali, come la mostra di pittura ”La natura” di Pietro Pecorari, tavole rotonde, sfilate in corteo storico, lezioni di gusto, una mostra mercato dei sapori dell’Umbria, serate musicali e uno ”showcooking”, una sfida ai fornelli tra chef piu’ o meno affermati della regione e di fuori Umbria. ”E’ la manifestazione piu’ longeva nel suo genere del nostro territorio – ha detto il presidente della Comunita’ Montana Umbria Nord, Mauro Severini – che quest’anno si annuncia con qualche novita’. Il percorso degustativo che si snodera’ attraverso le principali piazze del centro storico, le sfide ai fornelli e la proclamazione del Mazzafegato dell’Alta Valle del Tevere come presidio Slow food. L’obiettivo e’ quello di promuovere il territorio, con le sue eccellenze, le tradizioni e la cultura”. Severini ha detto che occorre ”lavorare per sviluppare tutte le potenzialita’ turistiche della zona” ed ha auspicato ”una legge nazionale per la tracciabilita’ del tartufo”. Ha anche ricordato che il prezioso tubero oltre a essere prodotto d’eccellenza e’ ”fonte di ricchezza aggiuntiva per molti agricoltori”. I cavatori iscritti alla Comunita’ Montana Umbria Nord sono circa 1.500.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.