Tempo di frutta, tempo di crostate

Per fare una buona crostata, occorre un buon impasto ma soprattutto una buona marmellata. Alcune crostate possono essere realizzate anche con frutta fresca. Qui di seguito gli ingredienti per una buona base per crostate:
300 gr. di farina 00
120 gr. di zucchero
3 uova
150 gr. di burro
1 pizzico di sale
1 limone
Si prepara la farina sul tagliere con un pizzico di sale e la scorza di un limone grattugiato. Al centro della fontana di farina va poi versato 1 uovo intero + altri due tuorli , lo zucchero e il burro tagliato a pezzetti
L’impasto va lavorato velocemente, per non scaldare troppo il burro togliendo fragranza alla cottura della pasta frolla che deve restare molto friabile.
Fate una pallina con l’impasto , avvolgetela in una pellicola trasparente o in un burazzo e riponetela al fresco in frigorifero per una mezz’ora almeno.
Approfitterete dei tempi di attesa per attrezzare la telia da forno : imburrandola, o utilizzando carta da forno. La temperatura va portata su una gradazione media.
Riprendete a questo punto il vostro impasto, stendetene i 3/4 col matterello poi subito stendete anche l’impasto rimanente ( che servira’ per le striscioline incrociate sopra )
A questo punto srotolate la sfoglia grande sulla teglia imburrata eliminando i bordi in eccesso e copritela con la marmellata (almeno 200 grammi del vostro gusto preferito, o anche con marmellate diverse alternate per gusto e per colore ad effetto “scacchiera” . .Tagliate poi una decina di strisce dalla sfoglia rimasta ed intrecciatele sulla marmellata. Ripiegate leggermente i bordi esterni dell’impasto verso l’interno ed infornate a 180° per 30 minuti circa.
Qualora invece preferiate una crostata ma di frutta , allora tutto procede uguale fino allo srotolamento della sfoglia sulla teglia imburrata, ma a questo punto rivestite l’impasto con carta da forno, cuocendo a 180° per 25-30 minuti. Poi fate raffreddare, e rivestite prima con uno strato di crema pasticcera poi con la frutta che avete scelto, tagliata a pezzettoni , infine la gelatina. Per una migliore crostata di frutta, alcuni suggeriscono di passare prima i pezzi ad uno ad uno nella gelatina per dolci scaldata sul fuoco.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.