Terremoto, albergatori Veneto comprano 8 tonnellate parmigiano

Per aiutare i caseifici emiliani danneggiati dal sisma, gli albergatori di Jesolo, Caorle e Bibione, sul litorale veneto, hanno acquistato 8 tonnellate di Parmigiano Reggiano Dop, rispondendo concretamente all’invito dei rispettivi Consorzi di Promozione Turistiche e all’appello di Coldiretti. A loro va il plauso del presidente della Regione, Luca Zaia. “Voglio ringraziare gli albergatori dei nostri litorali di Jesolo, Caorle e Bibione. Mi auguro che il loro esempio venga seguito anche da altri, perche’ questo e’ il momento di una solidarieta’ vera, che deve vederci a fianco di quanti sono stati piu’ colpiti dal terremoto”. Per il politico leghista “e’ un momento drammatico per le zone colpite, tra le quali anche alcune aree del Veneto e un’azione come questa rappresenta un sostegno immediato ad un settore di qualita’ certificata colpito da un evento che non ha precedenti e che in molti casi e’ impossibilitato a proseguire nelle normali operazioni di stagionatura e stoccaggio di un prodotto di grande valore. Lo sforzo per il rilancio dell’economia disastrata parte anche da qui, da una solidarieta’ che fa bene a tutti e che mantiene alto il “Made in Italy” e le produzioni agricole tipiche e di qualita’ nel loro complesso”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.