Terremoto, Catania: danni gravissimi, più fronti d’intervento

“Il problema del Parmigiano Reggiano e del Grana Padano è solo la punta dell’iceberg della grave situazione del comparto agroalimentare. Il danno è gravissimo e stiamo lavorando su più fronti”. Lo ha detto il ministro per le Politiche agricole, Mario Catania, riferendosi alle ricadute del sisma emiliano, a margine di un convegno della cooperazione sulla Pac. “Ieri – ha spiegato – ho avuto un incontro con la Gdo per valutare il possibile ritiro del prodotto danneggiato. Stiamo portando avanti un analogo discorso con le organizzazioni caritatevoli, che rientra nella sfera di competenza dell’Agea. Ma – ha aggiunto – anche i consorzi dovranno fare uno sforzo per il prodotto che non può più essere collocato sul mercato”. Il ministro ha infine sottolineato l’importanza della prevenzione: “l’esperienza – ha detto – deve insegnarci a comportarci in maniera diversa nel futuro. In alcuni casi sono crollate solo le scaffalature e per quelle situazioni sarebbero bastati pochi tiranti per evitare un grave danno”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.