Terremoto: De Castro, chiederemo deroga alla Ue per l’acquisto dei prodotti

“Quello dell’Emilia è un terremoto che non ha colpito solo le infrastrutture produttive ma anche il prodotto. In alcuni casi, addirittura, soprattutto i prodotti. Per questo chiederemo una deroga all’Europa per poter utilizzare parte dei 200-250 milioni del fondo di solidarietà per acquistare i prodotti”. Lo ha annunciato il presidente della Commissione europea all’agricoltura, Paolo De Castro, a margine di un convegno di Confagricoltura a Bologna. De Castro, che nel pomeriggio ha visitato anche degli stabilimenti colpiti dal sisma ha detto che “dentro ad un caseificio del modenese, ad esempio, c’erano trenta milioni di euro di Parmigiano. In quel caso non contano tanto le mura intorno. Conta salvare un prodotto – oltre al Parmigiano De Castro ha citato anche Grana Padano, Aceto Balsamico e vini – che ogni giorno muffisce. Per questo, d’accordo con il ministro Mario Catania, abbiamo pensato di chiedere questa deroga”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.