Theo Randall in Emilia Romagna per un tour tra le eccellenze enogastronomiche

Parmigiano Reggiano dopTour in Emilia Romagna, dall’8 all’11 ottobre, dello chef stellato inglese Theo Randall sulle tracce delle eccellenze enogastronomiche regionali.
Titolare dell’omonimo ristorante dell’Hotel Intercontinental di Londra, noto personaggio televisivo in trasmissioni di cucina della BBC, Theo Randall (45 anni) è specializzato in cucina italiana e utilizza, nei suoi menù, prodotti emiliano romagnoli (Parmigiano Reggiano, Aceto Balsamico Tradizionale, Prosciutto di Parma…). Nel suo tour sarà accompagnato da quattro reporter inglesi (che scrivono per diverse testate tra cui il Mail on Sunday, il Daily Telegraph, l’HuffingtonPost.co.uk, la rivista di Easyjet e BBC radio per la quale verrà registrata una trasmissione) che affiancheranno Theo alla scoperta dei prodotti DOP e IGP regionali. Il tour enogastronomico di Theo Randall – organizzato da Apt Servizi grazie al supporto dell’Unione di Prodotto Città d’arte, Cultura e Affari dell’Emilia Romagna e alla collaborazione di numerosi produttori e operatori locali – sarà anche filmato per diventare un video promozionale dedicato all’efficace sintesi tra cultura, arte ed eccellenze enogastronomiche emiliano romagnole.
Il tour di Theo Randall inizierà con il “dolce” assaggio del prosciutto di Parma con la tappa a Langhirano al prosciuttificio Galloni. Chef e giornalisti inglesi si trasferiranno poi al borgo medioevale e al castello di Rivalta in provincia di Piacenza per una visita e la cena.
Mercoledì 9 ottobre Theo Randall raggiungerà in mattinata il comune di Noceto in provincia di Parma per conoscere le fasi produttive di un altro prodotto enogastronomico DOP (il Parmigiano Reggiano) con la sosta nell’azienda Bertinelli. Successivamente è previsto il trasferimento alla sede della Scuola internazionale di cucina italiana ALMA di Colorno (Parma). Qui il programma prevede la visita dello chef inglese alla Scuola, una sessione di cucina sulla pasta ripiena con uno chef locale e il pranzo con gli studenti. Le tappe del tour nel pomeriggio del 9 ottobre saranno dedicate alla scoperta dei segreti di produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale. Lo chef inglese sosterà a Novellara di Reggio Emilia presso l’Acetaia San Giacomo (dove si produce l’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia) raggiungendo poi Spilamberto per la visita al Museo del Balsamico Tradizionale di Modena e l’incontro con Luca Gozzoli Gran Maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale. In serata Randall raggiungerà Bologna dove il giorno successivo (giovedì 10 ottobre) sarà accompagnato in un tour al Mercato di Mezzo (dove sono presenti numerose “boutique” del gusto) per fare la spesa con una chef bolognese. Successivamente, raggiungerà l’Enoteca regionale di Dozza per una degustazione di vini ed il pranzo. Nel pomeriggio, in piazza Maggiore a Bologna in occasione della giornata inaugurale della rassegna MortadellaBò, Theo Randall sarà protagonista di uno show di cucina dove reinterpreterà una ricetta con la mortadella. L’ultima tappa del tour è prevista venerdì 11 ottobre a Casa Artusi di Forlimpopoli. Il programma prevede la visita alla struttura dedicata al “padre” della cucina italiana Pellegrino Artusi, una dimostrazione su come cucinare la piadina romagnola, la preparazione (con la presenza di uno chef locale) di tre ricette Artusiane. Dopo il pranzo, a base dei piatti preparati abbinati a vini locali, terminerà il tour enogastronomico di Theo Randall in Emilia Romagna.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.