Tonno in scatola: un italiano su due lo mangia tutte le settimane

tonno-in-scatola
Un 2013 in chiaroscuro per il settore del tonno in scatola, che resta comunque uno degli alimenti più amati dagli italiani, tanto da essere presente nel 94% delle famiglie italiane ed essere mangiato ogni settimana dal 43%. Secondo le elaborazioni dell’Ancit (Associazione nazionale conservieri ittici) su dati Istat, il valore del settore è stato di 1,1 miliardi di euro, in sostanziale stabilità rispetto all’anno precedente. La produzione si è attestata a 69.000 tonnellate, in crescita del +3,7% rispetto al 2012, mentre i consumi da parte degli italiani hanno toccato quota 137.400 tonnellate (-2,5% rispetto al 2012) pari a circa 2,2 kg pro capite. Nello stesso arco di tempo le esportazioni hanno raggiunto quota 18.162 tonnellate (+1,2%), mentre le importazioni si sono attestate 83.479 tonnellate (-2,1%). “Negli ultimi anni il tonno in scatola si sta sdoganando dall’immagine di cibo di emergenza, last minute, per diventare un piatto principale a tutti gli effetti, versatile, di spessore gastronomico e allo stesso tempo di alto profilo nutrizionale – afferma Vito Santarsiero, presidente dell’Ancit – L’inizio del 2014, come dimostrano i dati economici, ci fa sperare in una pronta ripresa dei consumi di tonno che rappresenta uno dei settori cardine dell’industria alimentare italiana”. Secondo un’indagine Doxa-Ancit, il tonno in scatola piace soprattutto agli under 25 e alle famiglie con bambini. Tra gli italiani che praticano sport – circa il 50% del campione analizzato – 7 su 10 lo inseriscono nella “top five” degli alimenti a cui non saprebbero rinunciare (insieme a carni bianche, legumi, yogurt e bresaola).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.