Tonno record all’asta

tonnoAsta record a Tokyo per un tonno rosso, venduto al mercato di Tsukiji per piu’ di 400 euro al chilo. Il tonno rosso, la cui carne e’ perfetta per la preparazione del sashimi, e’ molto ricercato dai ristoranti giapponesi, ma e’ diventato sempre piu’ raro. Quello venduto al prezzo record era stato pescato al largo dell’isola di Honshu, una zona considerata ideale per questo tipo di tonno, e pesava 232 chili. I compratori – uno dei piu’ famosi ristoranti della citta’ e un imprenditore di Hong Kong che ha una catena di sushi-bar – hanno sborsato circa centomila euro. Si tratta della prima battuta all’asta del 2010 al mercato del pesce di Tokyo, Tsukiji, il più grande al mondo, e il maxi-tonno rosso venduto a 16,28 milioni di yen (120mila euro) rappresenta il prezzo più alto spuntato negli ultimi 9 anni nell’asta del primo giorno di attività dopo le feste di Capodanno. (agi)

I vincitori della competizione sono il titolare nipponico di un famoso e rinomato ristorante di sushi a Ginza, quartiere fashion di Tokyo, e un manager cinese a capo di una catena di sushi a Hong Kong, che hanno sbaragliato la concorrenza con una offerta congiunta, bissando il successo di inizio 2009.

Il tonno rosso di Aomori è considerato tra i migliori al mondo per qualità e sapore, una vera prelibatezza per la preparazione di sushi e sashimi, specialità tra le più note e apprezzate della cucina nipponica.

Sono circa 570 i tonni andati all’asta nel corso della giornata, compresi quelli di provenienza estera come Indonesia e Messico: un numero drasticamente in calo anche per il blocco della pesca in molti mari del mondo, come nel Mediterraneo, per favorire la riproduzione di una specie il cui stock – secondo gli scienziati – si è ridotto dell’80% negli ultimi 20 anni.

Da inizio anno, a conferma della gravità della situazione, in tutti i 475 alberghi e ristoranti ‘Relais et Chateaux’ in Francia e nei 55 Paesi dove è presente la rete vacanziera di lusso, non sarà più servito il tonno rosso dell’Atlantico e del Mediterraneo.

Paradossalmente la crisi economica si è rivelata la migliore arma a difesa del tonno. Ad esempio, allo Tsukiji, una delle principali mete turistiche di Tokyo, i volumi del pesce trattato hanno segnato nel 2009 una marcata contrazione per il crollo della domanda, tanto che in alcune giornate si sono toccate punte di invenduto fino al 20%.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.