Tonno rosso: Commissaria Ue, dobbiamo ridurre le quote

”Non abbiamo ancora definito una posizione sul tonno rosso, oggi ne abbiamo discusso al Consiglio Ue per sapere quale assumere. Tuttavia, come primo getto di opinione, ritengo che dobbiamo ridurre le quote di pescato, ma non possiamo ancora parlare di cifre”. Lo ha detto la commissaria europea alla pesca Maria Damanaki a conclusione, ieri sera a Lussemburgo, del consiglio dei ministri dell’agricoltura e della pesca dell’Ue. ”Continueremo le discussioni e continueremo a lavorare” – ha precisato Damanaki – ricordando che l’obiettivo della Commissione europea e’ quello ”di ottenere la sostenibilita’ degli stock”. I tempi di decisione sono stretti in quanto sul futuro del tonno rosso il Consiglio Ue dovra’ formulare un mandato alla Commissione europea in vista dei negoziati che si apriranno il 17 novembre a Parigi, nell’ambito della Commissione internazionale per la conservazione dei tonni dell’Atlantico (Iccat). Il presidente belga del Consiglio pesca dell’Ue, il ministro Kris Peeters, ha a sua volta spiegato che, ”dopo un dibattito delicato e’ stato deciso che le misure relative agli stock di tonno rosso dovranno basarsi sul parere scientifico e nient’altro”. La Commissione europea – ha aggiunto Peeters – ”dovra’ presentare una proposta”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.