Tonno rosso: per l’Italia nel 2013 quota in aumento, quasi 2000 tonnellate


I pescatori italiani potranno pescare “nel 2013 una quota di tonno rosso pari a 1.950,42 tonnellate, ossia 162 tonnellate in più rispetto alla campagna di pesca 2012. Si tratta dei dati definitivi”. Lo ha detto all’ANSA il ministro per la pesca, le politiche agricole e alimentari, Mario Catania, al suo arrivo a Bruxelles per il Consiglio dei ministri Ue, che oggi affronterà le problematiche legate alla pesca e domani a quelle dell’agricoltura nell’Ue. Sulla distribuzione della quota di pesca di tonno rosso per la campagna 2013, Catania ha poi spiegato “che nei prossimi giorni verrà fatto un provvedimento nazionale per la distribuzione delle quantità tra le diverse categorie di pesca”. In questo provvedimento – ha spiegato – “terremo conto di quelle che erano le quote precedenti, nessuna categoria di pesca avrà riduzioni rispetto all’ultima campagna, anzi tutte avranno un aumento, vedremo con quale dosaggio”. L’incremento della quota di pesca 2013 per l’Italia dipende da due elementi: la decisione della Commissione internazionale che gestisce la conservazione e la pesca dei tonni nell’Atlantico (Iccat) di aumentare la quota globale di pesca a 13.400 tonnellate annue. Quindi il fatto che nell’Ue, l’Italia ha finito di scontare tagli di quota degli anni precedenti. L’Iccat ha anche accolto la proposta italiana, fatta propria dalla Commissione europea, di spostare dal 16 al 26 maggio e fino al 24 giugno, il periodo di pesca del tonno rosso, per una durata che resta invariata a 30 giorni.

2 Commenti in “Tonno rosso: per l’Italia nel 2013 quota in aumento, quasi 2000 tonnellate”

  • marco scritto il 7 gennaio 2013 pmlunedìMondayEurope/Rome 18:52

    la proposta italiana…..dal 16 al 26 maggio e fino al 24 giugno…30 giorni?????vorrei capire!!!!!

  • Redazione scritto il 8 gennaio 2013 ammartedìTuesdayEurope/Rome 9:59

    La campagna di pesca delle tonnare volanti slitta di 10 giorni
    Comincia il 26 maggio (e non più il 16) e si conclude il 24 giugno (e non più il 14)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.