Top chef dei vip crea instant book di ricette “Gay friendly”

Chef Alessio MecozziUno dei resort più importanti del mondo, che ha ospitato pezzi da novanta del calibro di Robert De Niro, George Clooney, Gérard Depardieu e il regista cult Robert Zemeckis, ha predisposto un menù super esclusivo per coppie gay vip, rigorosamente ricche e famose. A firmarlo è Alessio Mecozzi, chef del lussuoso CastaDiva Resort & Spa di Blevio, sul lago di Como, il quale ha ideato delle portate speciali per le coppie omosex e per turisti LGBT, che rappresentano una crescente fetta di mercato (giro d’affari di 3,2 miliardi di euro solo in Italia ovvero il 7% del settore turistico) e che mediamente dispongono di un budget di spesa più elevato rispetto ai viaggiatori eterosessuali.
In attesa di dare alle stampe un vero e proprio instant book di ricette “gay friendly”, Mecozzi ha elaborato l’originalissimo “Elton John Menu”: un nome non casuale poiché è stato proprio il celebre cantante inglese la principale fonte di ispirazione per lo chef che, in questa speciale proposta “culinaria”, ha raccolto portate adatte a questa crescente tipologia di ospiti. Si comincia con un’entrée a base di “crema di piselli secchi con tortino di patate”, accompagnata dall’immancabile re dei salumi italiani, il “culatello di Zibello croccante”, passando poi a un delizioso “mantecato di riso al miele d’agrumi, pecorino al malto e polvere di caffè”, seguito ovviamente da un “carré di maialino da latte con mele e scalogno su cicoria piccante”, per concludere con golosi dolci dal Sud America.
“Per l’antipasto abbiamo giocato con la crema di piselli secchi –spiega il cuoco, formatosi alla scuola di Antonello Colonna (1 stella Michelin) – che, tra l’altro, hanno un sapore più dolciastro rispetto a quelli tradizionali. Il tortino di patate, vista la sua consistenza, funge un po’ da spugna, mentre il culatello conferisce una nota croccante e un po’ salata. Quanto al primo, invece, dal momento che il cantante vive in Inghilterra, una delle patrie della birra, abbiamo trovato un produttore della nostra zona che ci fornisce un particolarissimo pecorino al malto. In più mettiamo la polvere di caffè perché il malto ha un retrogusto di cioccolato e di torrefazione di caffè e quindi serviva qualcosa che caricasse un po’ di più i sapori”. “Per secondo – continua Mecozzi – abbiamo il carré di maialino, una carne molto morbida. Lo cuociamo a bassa temperatura in padella, così rimane soffice e fa la crosta, dopodiché realizziamo un abbinamento classico del Nord Europa aggiungendo mele e scalogno. In pratica uniamo la dolcezza acidula della mela, che serve a pulire un pochino il palato dal grasso del maiale, agli zuccheri dello scalogno, caramellati grazie a una cottura a bassa temperatura. Poi con la cicoria inseriamo una nota piccante sul piatto per accentuare ulteriormente il contrasto. Per concludere come dessert abbiamo scelto dei sapori dal Sud America: si tratta di una crumble al cioccolato con una puntina di sale per attutirne la dolcezza. Sopra questa terra di cioccolato vengono saltate delle banane con un caramello all’anice stellato e, per finire, aggiungiamo una spuma al rum caraibico, che conferisce una nota alcolica”. Insomma un menù che certamente non deluderà l’interprete di “Candle in the wind”, amante della buona cucina tanto da rendere vani i continui tentativi del partner David Furnish di metterlo a dieta.
Nato in Germania, l’estroso Mecozzi, prima di approdare nelle cucine del resort lariano, ha fatto esperienza in ogni angolo del pianeta e, proprio grazie ai suoi numerosi viaggi all’estero, ha avuto modo di scoprire i bizzarri segreti culinari di celebri coppie omosessuali che ha avuto modo di servire e che saranno raccolti in un esclusivo volumetto. L’originale pubblicazione sarà distribuita poi agli ospiti.
Qualche anticipazione del contenuto? Si va dalle bizzarrie gastronomiche della famosa conduttrice americana Ellen DeGeneres e di sua moglie Portia de Rossi, che, dopo essersi sposate, si sono convertite alla cucina vegana, passando per i capricci culinari del cantante Ricky Martin che, con il compagno Carlos Gonzalez, alterna scorpacciate di paella alla ferrea dieta vegetariana. Cibi rigorosamente senza glutine, invece, per l’ex campionessa del tennis Martina Navratilova che dal 2006 ha una storia con la russa Julia Lemigova, mentre la mitica Jodie Foster, antesignana LGBT, va matta per qualsiasi tipo di frutta, verdure cotte, zuppe e riso al vapore, senza farsi mancare qualche bella T-bone, pollo e dessert rigorosamente a base di fragole. Cucina semplice a base di tacchino, mais e pane di mais, invece, per il noto anchorman della CNN Anderson Cooper, mentre il leggendario George Michael è ghiotto di pasta e biscotti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.