Torna a Maranello il Gran Premio del Gusto 2011

Per la nona volta, la “Città della Ferrari” farà sfilare tutti i suoi “campioni” e ne metterà in gara i più rappresentativi: nella località modenese, domenica 2 ottobre, dalle ore 10 alle 19,30, l’accoppiata vincente “sapori e motori” sarà protagonista del “Gran Premio del Gusto”, un’intensa giornata all’insegna della “passione fiammeggiante” e dell’emozione, che coinvolge piacevolmente tutti e cinque i sensi.
A disposizione degli spettatori, a Maranello verranno schierate le eccellenze del territorio, non solo Ferrari ma anche i prodotti tipici locali, dall’aceto balsamico tradizionale al Parmigiano-Reggiano, dal prosciutto crudo di Modena alla passata di pomodoro, dai vini, come Rosso Rubino e Grasparossa, ai liquori tradizionali. Un percorso cultural-gastronomico, che passa da piazza Libertà, via Stradi, via Claudia e via Nazionale, permetterà al pubblico di ammirare alcune automobili del “Cavallino”, d’epoca e moderne, di visitare mostre e di partecipare a concorsi a tema, alcuni dei quali riservati ai bambini.
Punti di incontro, senz’altro a portata di gourmet, per gustosi “pit-stop” di ristoro, saranno gli stand e le bancarelle delle Aziende di Maranello e dintorni, che metteranno in mostra e in vendita le loro specialità, tra cui il dolce “terra del mito”, il miele di tarassaco e la “mitica” Melanello, succosa e zuccherina varietà di mela, esclusiva del comprensorio.
Novità di questa edizione è la rievocazione della leggenda di Mara e Nello, struggente storia dei due amanti e del loro amore contrastato.
Ma le migliaia e migliaia di visitatori, attesi da ogni parte d’Italia per la manifestazione, potranno assistere anche alla prova delle prove che impegnerà in una sfida all’ultima “goccia” il simbolo del red factor di Maranello: l’aceto.
Infatti durante la mattinata, all’Auditorium Enzo Ferrari, in via Nazionale 78, i prodotti di numerose acetaie, non solo del luogo, correranno il Gran Premio Aceto Balsamico Tradizionale-Città di Maranello che verrà attribuito da una giuria di esperti al migliore del circuito.

L’attesa per la giornata di “red passion” è tanta e gli organizzatori sono al lavoro per definire un programma “su di giri”, all’altezza del “mito”. In prima fila, per i preparativi, il Comune di Maranello, affiancato dalla Provincia di Modena che ha concesso il patrocinio all’evento. Del team fanno parte: Museo Ferrari di Maranello, Wine Food Festival Emilia Romagna, Motor Valley ed Emilia Romagna Terra con l’anima.
L’invito al Gran Premio del Gusto di domenica 2 ottobre è valido per tutti gli appassionati di automobilismo e della buona tavola che dovrebbero segnare l’appuntamento in agenda.

Arrivare a Maranello è facile: basta percorrere 20 chilometri verso l’Appennino dalle uscite Modena Nord o Modena Sud dell’Autostrada A1.

Per informazioni al pubblico:
Segreteria Organizzativa, Comune di Maranello – Piazza Libertà 33, 41053 Maranello (MO) tel. 0536/240011 – fax 0536/942263
email commar@comune.maranello.mo.it www.comune.maranello.mo.it
URP, tel. 0536/240000 IAT, tel. 0536/240005

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.