Torna la filiera del cotone in Sicilia

“A ottobre firmeremo un patto di filiera per la reintroduzione della coltura del cotone in Sicilia; l’intesa interesserà un’area estesa complessivamente per circa 5 mila ettari, nei territori della piana di Gela e Catania, ma anche nel comprensorio palermitano. L’accordo sarà firmato con le facoltà di agraria delle università di Catania e Reggio Calabria, le associazioni di categoria e investitori privati”. Lo ha annunciato l’assessore regionale alle Risorse agricole e alimentari, Elio D’Antrassi, nel corso del sopralluogo in contrada Rinazzi, a Gela (Cl), dove é in atto la ricerca sperimentale per individuare la migliore varietà di cotone fra le 15 impiantate, in relazione al clima siciliano. Lo studio, curato dai ricercatori delle facoltà di agraria di Catania e Reggio Calabria, e finanziato dall’assessorato, è in corso su un’estensione complessiva di quasi 12 ettari, in campi di tre diverse località, due in territorio di Gela, nelle contrade Rinazzi e Zubbia, e uno a Catania, in zona Primosole). Il progetto ha preso il via a febbraio, con l’individuazione e il reperimento dei semi; è proseguito con la semina e si concluderà ad ottobre, con le analisi e le valutazioni scientifiche sulla quantità e qualità del raccolto. Al sopralluogo hanno preso parte, fra gli altri, Carmelo Santonoceto, coordinatore scientifico del progetto, e Fabio Gresta, entrambi dell’università di Reggio Calabria; Paolo Guarnaccia e Santo Virgillito, dell’università di Catania. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.