Tornano neve e gelo, l’agricoltura trema

Tra giovedì e venerdì è prevista una nuova perturbazione, alimentata da aria fredda artica, che interesserà tutte le regioni italiane, specialmente i versanti tirrenici . E’ decisamente inverno, ancora per diversi giorni, e pioggia, freddo e neve torneranno sull’Italia , con nuovi problemi e paure per la campagna, in una fase delicata per diversi settori. La quarta ondata di freddo siberiano dall’inizio dell’inverno, dopo quella tra l’11 e il 21 dicembre, quella nella prima decade di gennaio che aveva messo in ginocchio quasi tutta l’Europa e quella tra il 24 gennaio e il 2 febbraio, arrivera’ appunto tra l’11 e il 12 febbraio ma proseguira’ l’intero week end. Secondo quanto prevede il metereologo del Centro Epson Meteo, Mario Giuliacci, “anche l’imminente ondata di freddo verrà propiziata dalla persistente anomalia presente nella circolazione atmosferica all’interno del circolo polare. Qui, infatti – spiega sempre Giuliacci – da circa due mesi si è insediata un’alta pressione al posto del gelido vortice di bassa pressione, il vortice polare, che di norma in inverno dovrebbe occupare le alte latitudini prossime al polo Nord. Il vortice polare cacciato dalla sua naturale sede – continua Giuliacci – é stato frantumato in 2-3 nuclei di aria gelida i quali ora vagano senza meta tra i 40 e i 60 gradi di latitudine, colpendo le regioni poste alle medie latitudini ora del Nord America, ora dell’Asia, ora dell’Europa”. E cosi’, dopo l’eccezionale ondata di freddo che ha appena investito la costa est degli Stati Uniti, ora è la volta dell’Europa, poi giovedì sara’ la volta della Francia e da qui poi verso le regioni tirreniche e in parte verso i Balcani e l’alto Adriatico per poi sconfinare nella pianura padano-veneta”. Lneve si attende sull’Emilia gia’ nella giornata di mercoledì. Poi da giovedì, oltre all’Emilia anche la Romagna, il Piemonte, la Bassa Lombardia, l’Emilia Romagna, il Ponente ligure, la Toscana, l’Umbria e l’Alto Lazio. Tra venerdì e sabato le piogge, ma anche le nevicate fino a bassa quota, interesseranno invece soprattutto le regioni del medio Adriatico e il Sud. sette giorni di gelo con un calo di 5-6 gradi delle temperature in breve tempo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.