Tra innovazione e tradizione torna MortadellaBò

Mortadella BolognaAssaggi e tradizione. Abbinamenti innovativi ed eventi per coinvolgere i visitatori nel nome – e soprattutto nel profumo – di uno dei salumi più amati: la Mortadella. Torna per la terza volta dal 15 al 18 ottobre a Bologna, con ‘epicentro’ Palazzo Re Enzo, Mortadellabò grande appuntamento gastronomico organizzato dal Consorzio. Tra le novità di questa edizione, la valorizzazione del salume rosa anche come base per piatti di grandi chef e iniziative itineranti per tutta la città. “Per questa terza edizione di MortadellaBò – ha detto Corradino Marconi, che ha presentato l’appuntamento con, tra gli altri, l’assessore regionale all’agricoltura, Simona Caselli, l’attore Vito e i presidenti di Camera di Commercio di Bologna, Giorgio Tabellini e Apt servizi Emilia-Romagna, Emanuele Burioni – abbiamo scelto un format differente che abbraccia più luoghi della città, prevedendo anche iniziative itineranti. Il messaggio che vogliamo trasferire è semplice: la Mortadella Bologna Igp è parte integrante della città”. Fresca dei successi all’Expo di Milano – 94mila i piatti venduti dal Consorzio, per un fatturato di oltre un milione, ha ricordato Marconi – che l’hanno portata tra i denti di tutto il mondo, la regina dei salumi torna ‘a casa’. E torna in grande presentandosi a Palazzo Re Enzo nella classica forma di degustazione del prodotto in purezza, nel tradizionale panino o abbinato con altre eccellenze, dall’Aceto Balsamico al Parmigiano Reggiano fino alle bollicine; ma anche come grande semilavorato per la cucina. E allora, se a pranzo le star saranno tortellini, polpette e polpettoni, la sera la Mortadella sarà la base di sperimentazioni grazie alla collaborazione dell’associazione Cheftochef. Fuori dal palazzo saranno invece Foodbike e Foodtruck a restituire anche l’identità ‘di strada’ di questo salume.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.