Trentino: 20 milioni di aiuti per la Pac

L’Agenzia provinciale per i pagamenti (Appag) – l’organismo pagatore per gli aiuti in agricoltura della Provincia autonoma di Trento – è riuscita, entro la scadenza del 30 giugno fissata dalla normativa comunitaria, a pagare gli aiuti diretti relativi al primo pilastro della Politica agricola comune (Pac). Il totale dei pagamenti effettuati – informa la Provincia – é pari a 20.095.494 euro e si riferisce in particolare ai titoli del Regime di pagamento unico per un importo di 7.123.421 euro. Gli aiuti relativi al regime di sostegno specifico delle polizze assicurative per il settore ortofrutticolo ammontano a 12.320.180 euro, mentre il premio relativo alla qualità del latte è di 651.892 euro. Soddisfazione viene espressa dall’assessore provinciale all’agricoltura Tiziano Mellarini. “Una buona notizia – dice Mellarini – che conferma la bontà del sistema di pagamento che la Provincia ha attivato ma che, soprattutto, dà ossigeno e motivazione ad un settore, quello agricolo, che sta affrontando con coraggio e determinazione un passaggio non facile”. “In questa tornata – aggiunge Mellarini – è stata superata la soglia del 98% dei pagamenti ammissibili. Un traguardo di assoluto rispetto. Ora l’Appag dovrà concentrarsi sulla soluzione dell’arretrato per il Piano di sviluppo rurale e sulla definizione dello schedario viticolo per favorire la completa applicazione della riforma comunitaria che riguarda il settore”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.