Trentino:arrivano aiuti per chi va in alpeggio.

pascoloLa Giunta provinciale di Trento ha approvato ieri un provvedimento con cui si prevedono aiuti economici per compensare parzialmente la perdita di reddito e il costo sostenuto dagli allevatori che s’impegnano a portare all’alpeggio, in gergo tecnico monticare, gli animali giovani nel periodo estivo e fino al raggiungimento dei tre anni di eta’ oppure fino al parto. La monticazione comporta infatti un ritardo nell’entrata in produzione degli animali stimabile in circa sei mesi. Per contro l’alpeggio estivo produce un effetto benefico in termini di benessere degli animali e quindi di qualita’ dei prodotti. Si puo’ richiedere il contributo per i bovini di eta’ compresa tra i 5 mesi e i 3 anni oppure fino al primo parto e per i puledri e le puledre di eta’ compresa tra i 5 mesi e i 3 anni. Il premio che puo’ essere concesso e’ di 200 euro per animale, ma puo’ essere ridotto per consentire di finanziare tutte le domande ammissibili. Per i prossimi anni le domande dovranno essere presentate dal 15 giugno al 30 luglio. La domanda puo’ essere presentata anche per il tramite della Federazione Provinciale degli Allevatori.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.