Trentino:si raccoglie la frutta in sicurezza

pere 1L’Istituto agrario di San Michele all’Adige ricorda ai frutticoltori gli aspetti prioritari della nuova normativa in materia di salute e sicurezza in occasione dell’avvio della raccolta. ”Tutti gli agricoltori – si legge nel bollettino tecnico Iasma notizie destinato al mondo agricolo – hanno l’obbligo di utilizzare attrezzature conformi alle specifiche disposizioni di legge e munirsi dei dispositivi di protezione individuale quando previsti”. Tra le attrezzature e macchinari utilizzati in un’azienda agricola sicuramente la trattrice agricola e’ la piu’ importante e deve avere l’arco di protezione oppure la cabina omologata antischiacciamento e le cinture di sicurezza. I trattori sprovvisti di questi dispositivi devono essere messi a norma rivolgendosi ad una officina specializzata. Nel caso delle scale la normativa prevede che queste siano dotate dei seguenti requisiti: possedere dispositivo antisdrucciolo alle estremita’ inferiori; essere resistenti e costruite con materiale adatto alle condizioni di impiego; nel caso delle scale di legno, devono avere i pioli incastrati ai montanti.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.