Trentodoc on the roads tra strade del vino e ristoranti


Sono 51 i ristoranti, osterie e agriturismo protagonisti di ‘Trentodoc on the Roads’, la rassegna enogastronomica che coinvolgerà per più di un mese alcune delle migliori aziende associate alle Strade del Vino e dei Sapori del Trentino. Ad ospitare i produttori saranno poi 11 wine bar e rifugi, 16 enoteche e botteghe di prodotti tipici, 20 tra hotel e agriturismi con pernottamento e 19 cantine produttrici. L’iniziativa partira’ il 25 novembre e proseguira’ fino al 9 gennaio del nuovo anno, in occasione di Bollicine su Trento organizzato a Palazzo Roccabruna. ”Questo evento – ha esordito l’assessore provinciale all’agricoltura, foreste, turismo e promozione Tiziano Mellarini – vuole raccontare un prodotto che si sta sempre piu’ ritagliando un proprio spazio a livello internazionale. Dal 25 al 28 novembre Palazzo Roccabruna ospitera’ vari appuntamenti con gli studenti dell’Istituto Professionale Alberghiero di Tesero e di Riva del Garda impegnati nella realizzazione di una ventina di tipologie di finger food da abbinare al brindisi con Trentodoc. Nei diversi eventi in programma spazio a 32 aziende, per un totale di 49 etichette di Trentodoc. Venerdi’ 26 novembre e’ previstya una degustazione libera, prologo a ”Gli introvabili”, degustazione con Marco Sabellico, curatore della Guida Vini D’Italia Gambero Rosso, caratterizzata da 9 campioni di remuage italiano non piu’ in commercio. Nel pomeriggio, alle 16, la food editor de La Repubblica Licia Granello fara’ da moderatrice al convegno ”Dialoghi sulle bollicine: evoluzione e tendenze di mercato” Come ha ricordato Fausto Peratoner, presidente dell’Istituto TrentoDoc sono 21 i Trentodoc ad essersi aggiudicati il voto massimo fra le sette principali guide nazionali ed altre straniere. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.