Tromba d’aria e grandine: Coldiretti, stato di calamità per le campagne emiliane

MALTEMPO: TROMBE ARIA EMILIA, TETTI DANNEGGIATI NEL MODENESE
Coldiretti Emilia Romagna è impegnata nelle prime valutazioni dei danni all’agricoltura dopo la tromba d’aria e la grandine che ieri pomeriggio si sono abbattute sulla campagne emiliane. Oltre alla tromba d’aria e le grandinate disastrose, che hanno colpito le campagne modenesi, dove si contano anche feriti, sono state colpite anche Bologna e Ferrara. Coldiretti sta rilevando i danni per valutare se ci sono le condizioni per chiedere lo stato di calamità.
Grandine e tromba d’aria si sono aggiunti – ricorda Coldiretti – ai danni causati dai ritardi delle operazioni colturali per le continue piogge, che hanno impedito le semine e i lavori primaverili. Secondo i primi rilevamenti il maltempo di ieri pomeriggio ha danneggiato pesantemente i frutteti di mele, pere e pesche, ma anche il frumento, barbabietole, cocomeri e meloni. I territori più danneggiati nel modenese sono lo stesso capoluogo, Castelfranco Emilia, Campogalliano, Carpi e alcuni comuni della bassa, dove i campi sono stati colpiti da chicchi di grandine grandi anche come mandarini. A Bologna colpiti i campi dei comuni verso il confine modenese. A Ferrara colpite da una violentissima grandinata le zone attorno alla città, tra Cona, Gaibana, Gaibanella, San Martino e S.Egidio. Tra tromba d’aria e maltempo, Coldiretti stima che i danni possa assommare a diversi milioni di euro.
 
Foto da Ansa

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.