Tromba d’aria in Emilia: pesanti danni ai frutteti

tromba d'aria 2
Il maltempo ha colpito pesantemente i frutteti di mele, pere e pesche, ma anche frumento, barbabietole, cocomeri e meloni coltivati nelle campagne dove si contano anche danni strutturali alle abitazioni, alle serre e ai capannoni. E’ quanto emerge da un primo bilancio dei danni provocato da trombe d’aria, grandine e nubifragi che hanno colpito le province dell’Emilia, ma anche il Veneto e la Lombardia, dove sono in corso le procedure per dichiarare lo stato di calamità. Oltre alla tromba d’aria e le violente grandinate che hanno colpito le campagne modenesi, la Coldiretti ha fatto una ricognizione sulle conseguenze del fenomeno tra Bologna e Ferrara. Chicchi di ghiaccio delle dimensioni di palline da tennis sono caduti anche nel Veronese, distruggendo le coperture in nylon delle serre, mentre nel Mantovano la grandine – rileva la Coldiretti – ha picchiato duro soprattutto su frutteti e vigneti. I danni maggiori li hanno avuti le pere, perché è il frutto in più avanzato stato di maturazione, mentre per i vigneti siamo solo alla fioritura. La violenta perturbazione che ha colpito il nord Italia si è aggiunta – ricorda Coldiretti – ai danni causati dai ritardi delle operazioni colturali per le continue piogge, che hanno impedito le semine e i lavori primaverili. (ANSA).

Foto da AGI

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.