Trote al tartufo bianco

dosi per 4 persone:
4 trote da 250/300 gr.,
un tartufo bianco,
una cipolla,
prezzemolo,
un limone,
100 gr. di burro,
farina,
vino bianco secco,
olio extravergine d’oliva,
sale q.b.

Mondate le trote, eliminate la testa, dislicatele e lavatele bene in acqua corrente. Tagliatele e derivatene i filetti; asciugateli con cura e poneteli in una terrina leggermente infarinata. Con un bicchiere di vino bianco secco, il succo di mezzo limone un cucchiaio di olio extravergine d’oliva ed un pizzico di sale preparate un intingolo, emulsionate il tutto e versatelo direttamente sul pesce sino a ricoprirlo.
Lasciate aromatizzare per un’ora circa. Estraete i filetti di trota scolateli delicatamente e infarinateli facendo aderire la farina uniformemente.
Fateli indorare in olio bollente e passateli su un foglio di carta per far assorbire l’olio in eccesso. Passate al setaccio il fondo di cottura e fatelo bollire in una pentola, con i filetti di trota. Cuoceteli per circa 10 min. a fuoco moderato.
Dopo questa operazione trasferite i filetti di trota su un piatto di portata, ricopriteli con il fondo di cottura e ricopriteli con abbondanti lamelle di tartufo bianco.
Servite a caldo.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.