Truffe: Catania, operazione tutela gli interessi del paese

Apprezzamento da parte del ministro delle politiche agricole, Mario Catania, per l’operazione condotta dal Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari – Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno contro il sistema degli illeciti finanziamenti comunitari nel comparto agro-alimentare destinati alla Regione Calabria per un valore di circa 1 milione di euro. Operazione da cui è emersa una fitta rete di complicità tra operatori del settore e addetti ai controlli vicini anche ad alcune ‘ndrine’ locali. “E’ un’operazione – afferma Catania in una nota – svolta con assoluta competenza e grande spirito di sacrificio dai militari dell’Arma dei Carabinieri a cui è affidata un’importante missione sempre più strategica per gli interessi del Paese: la lotta all’agropirateria e alle frodi comunitarie del comparto agroalimentare”. L’attività investigativa, che riguarda 48 indagati di cui 11 in arresto in esecuzione di ordinanza emessa dal Gip del Tribunale di Reggio Calabria, ha accertato che il gruppo affaristico-criminale era organizzato su basi familiari vicine ad alcuni clan locali di Africo Nuovo e San Luca, avvelendosi della fitta rete di complicità di diversi operatori dei Centri di assistenza agricola e di alcuni organi di controllo amministrativi. “Azioni come quella di oggi – ha concluso il ministro – testimoniano che l’accorta sensibilità investigativa dei Nuclei Antifrodi Carabinieri e della Magistratura, che hanno operato anche il sequestro anticipato dei beni può infliggere un duro colpo ai patrimoni illeciti e alle organizzazioni criminali che alterano le regole del mercato e compromettono la corretta destinazione delle risorse comunitarie”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.