Turismo: autunno stagione ideale per i viaggi “di gusto”


Viaggi di gusto in crescita esponenziale: l’autunno 2011 ha il sapore di cibi tipici e buon vino, che si rivelano la motivazione principale per viaggiare durante il weekend: l’enogastronomia si conferma in vetta alle scelte dei golosi d’Italia, come dimostra la top ten stilata da PaesiOnLine, portale che si occupa di travel on line. In autunno il turismo è tutto all’insegna del gusto e gastronomia, eventi e sagre fuori porta ed enologia. Ad aggiudicarsi la medaglia d’oro del turismo da gourmet sono le città principali come Roma, Firenze e Siena, Napoli, Palermo, Cagliari, Genova, Bologna, Lecce e Torino, segno che la cultura gastronomica è un fattore di richiamo che riguarda l’intero territorio nazionale. I primi piatti regionali, con ingredienti a ‘KM 0’, la fanno da padrone in assoluto, per seguire poi con le carni tipiche toscane più richieste o la pasticceria del Sud come quella siciliana o salentina. Il trend della stagione è anche rappresentato da un’altra coppia vincente, che sta registrando un notevole incremento con oltre un +15% di richieste, la gastronomia e i piccoli borghi: i centri di Toscana, Umbria e Italia centrale fanno la parte del leone grazie alle loro tradizioni, sagre e rievocazioni storiche. Spiccano San Gimignano e Montalcino (Siena), Orvieto (Terni), Suvereto (Livorno), Greve in Chianti e San Casciano in Val di Pesa (Firenze), e a chiudere la lista c’è Montefalco (Perugia). Le preferenze degli utenti e dei viaggiatori per l’autunno 2011 sembrano essere, dunque, tutte a favore dell’enogastronomia (53% delle preferenze), seguite da arte e cultura.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.