TuttoFood chiude ed espositori donano alimenti ai bisognosi

TuttofoodTuttoFood chiude questa sera dopo quattro giorni molto intensi e i suoi quasi 3000 espositori donano il cibo in eccedenza della colossale rassegna dell’agroalimentare ai più bisognosi. Grazie alla collaborazione del Banco Alimentare e dell’Associazione Pane Quotidiano, infatti, il cibo ancora in ottime condizioni di conservazione e che non sia entrato in contatto con il pubblico, non sarà sprecato, ma potrà essere imballato direttamente dagli espositori e verrà raccolto agli stand e ai punti di raccolta direttamente dagli addetti delle due associazioni, che si incaricheranno di distribuirlo subito ai loro centri di riferimento. Gli operatori e Fiera Milano hanno infatti deciso di avvalersi del disposto della cosiddetta legge Del Buon Samaritano del 2003 che consente, a condizioni molto specifiche, di donare cibo ancora buono, come piatti pronti purché conservati tra 0 e 4 gradi, prodotti confezionati (salumi, formaggi, ecc) o comunque non esposti al pubblico, prodotti da forno (pane, torte salate e dolci,ecc.), frutta e verdura fresca, scatolame integro. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.