Ucraina, attivato stoccaggio privato carni suine

maiali1“Siamo soddisfatti dell’iniziativa annunciata dal Commissario Hogan di attivare lo stoccaggio privato delle carni suine, visto che i prezzi hanno subito un progressivo calo negli ultimi mesi dovuti anche agli effetti dell’embargo russo”.

Così il ministro delle politiche agricole, Maurizio Martina, in merito al voto in sede di Comitato di gestione a Bruxelles sulla bozza di Regolamento per lo stoccaggio privato di carni suine e prosciutti. “Anche nel corso del nostro semestre di Presidenza – sottolinea Martina – insieme ad altri Stati membri abbiamo più volte invitato la Commissione a considerare di attivare questa possibilità”. “Bene quindi – aggiunge il ministro – il voto favorevole di oggi sulla bozza di provvedimento al comitato di gestione per ridare ossigeno a un settore che sta attraversando un momento di particolare difficoltà”. “Per l’Italia – aggiunge Martina – la suinicoltura ha un valore strategico con 26mila aziende di allevamento, di cui oltre 4.500 fornitrici di materia prima per le DOP. La fase primaria di produzione agricola ha un valore intorno a 2,5 miliardi di euro, mentre i prodotti della salumeria valgono più di 7 miliardi di euro, con un valore complessivo della vendita al dettaglio di oltre 18 miliardi di euro.

Nel 2013 l’export ha superato gli 1,18 miliardi di euro, con il mercato russo che rappresentava un valore di circa 55 milioni di euro. Lo stoccaggio, in questo contesto, rappresenta una prima azione importante, alle quali dovranno seguire ulteriori scelte per la tutela degli allevatori”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.