Ucraina: Coldiretti E-R, parmigiano e grana avranno aiuti Ue

Parmigiano-Reggiano forme marchiate
Parmigiano Reggiano e Grana Padano potranno accedere alle misure previste dalla Commissione Europea dopo l’embargo russo sui prodotti agroalimentari. A dirlo è Coldiretti Emilia-Romagna, riferendosi al regolamento Ue che prevede la concessione di aiuti per l’ammasso privato di 155.000 tonnellate di formaggi che dovranno avere un’età minima non inferiore ai 60 giorni, con l’importo dell’aiuto fissato a 15,57 euro per tonnellata, per le spese fisse di stoccaggio, e a 0,40 euro per tonnellata al giorno, per magazzinaggio e immobilizzazione del capitale. L’esportazione di Parmigiano e Grana Padano vale circa 15 milioni di euro, parte consistente dell’export lattiero caseario dell’Italia verso la Russia pari a 45 milioni. Per Coldiretti ”l’importo stanziato non è sufficiente a coprire le perdite ed anche che alcuni prodotti importanti per l’Italia colpiti dal blocco restano esclusi come ad esempio i prosciutti a denominazione di origine. Complessivamente si stima che solo per l’Italia – precisa la Coldiretti – siano state bloccate spedizioni di prodotti agroalimentari per un valore di circa 200 milioni”. Ai danni diretti si sommano, per l’associazione di produttori, quelli indiretti dovuti alla perdita di immagine e di mercato per la diffusione sul mercato russo di prodotti di imitazione, ma anche la possibilità “che vengano dirottati sul territorio nazionale i prodotti agroalimentari di bassa qualità di altri paesi che non trovano più uno sbocco nel Paese di Putin”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.