Ucraina: De Castro, embargo russo ha prodotto perdita 200 mln

De Castro 1“L’embargo russo sta creando danni ingenti al settore agricolo e alimentare europeo. Da una prima stima, il blocco delle importazioni subito si è tradotto per il nostro Paese in una perdita di oltre 200 milioni di euro”. Lo ha detto l’europarlamentare Paolo De Castro, intervenendo alla presentazione di un monitoraggio sull’industria agroalimentare curato da Community Media Research e da Banca Friuladria. La cifra, ha detto ancora l’eurodeputato, “è destinata a crescere se non si tornerà a lavorare sul piano diplomatico per porre fine al ping-pong di sanzioni e contro-misure che hanno avuto il solo effetto di danneggiare le imprese europee, non di certo la Federazione Russa”. “E questo avviene in un momento storico in cui i mercati stranieri, a causa della flessione dei consumi interni, sono di fondamentale importanza per le aziende italiane. Per questa ragione – ha concluso – Bruxelles sostiene con forza la promozione dei prodotti agroalimentari sia all’interno dell’Ue che nei paesi terzi, stanziando importanti risorse che, nel 2015, supereranno i 90 milioni di euro”.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.