Ucraina: Ue, a Bruxelles la riunione del Comitato su aiuti latte, burro e formaggi

UE bandiera
Si riunisce oggi a Bruxelles il Comitato Ue per i mercati agricoli che dovrà pronunciarsi sugli aiuti europei allo stoccaggio privato di burro, latte scremato in polvere e formaggi, per limitare le conseguenze dell’embargo russo su quei mercati. In particolare, conferma il Roger Waite, portavoce del commissario all’agricoltura Dacian Ciolos, il Comitato Ue che è formato dagli esperti dei singoli Stati membri e dell’Esecutivo, “dovrà votare su una proposta di aiuti per lo stoccaggio del burro e del latte scremato in polvere. Quanto ai formaggi invece, la Commissione Ue presenterà agli esperti un testo (sulla base della delega che le conferisce la riforma della Pac) in cui tutti i formaggi a pasta dura potrebbero ottenere il diritto allo stoccaggio a esclusione di quelli a pasta molle”. Secondo le stime attuali, Bruxelles conferma anche che l’ammontare degli aiuti per il settore lattiero caseario dovrebbe situarsi tra il 10 e i 20 milioni di euro. Finanziamenti che vanno ad aggiungersi ai 32,7 milioni già decisi da Bruxelles per sostenere i mercati di pesche e nettarine, e ai 125 milioni che vanno per aiutare il settore dell’ortofrutta stagionale facilmente deperibile. Va detto che questi finanziamenti saranno a carico del bilancio Ue 2015 in quanto per il settore agricolo il prossimo esercizio finanziario scatta il 16 ottobre 2014. I fondi non saranno quindi prelevati dai 423 milioni della riserva di crisi per la politica agricola europea. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.