Ue: assegnata la dop ai salumi di cinta senese

L’Ue ha assegnato ai salumi prodotti con la carne di maiale di razza Cinta Senese la denominazione d’origine protetta (Dop). Lo ha reso noto oggi la Commissione europea. La Dop riconosciuta alla Cinta Senese si aggiunge alla lista di oltre 1000 prodotti Ue a denominazione di origine protetta Dop.

Arriva “una buona notizia” per l’agroalimentare italiano con il riconoscimento della Cinta senese tra le dop riconosciute dall’Unione europea. Lo afferma il ministro per le politiche agricole, Mario Catania, spiegando che è la 241esima denominazione di origine italiana registrata a Bruxelles. “Il lavoro degli allevatori e dei produttori senesi che nei secoli hanno selezionato una razza robusta e in grado di utilizzare quasi esclusivamente le risorse naturali tipiche dell’ambiente toscano è stato giustamente premiato. La ‘Cinta Senese’ è certamente una delle eccellenze del made in Italy”, osserva il ministro in una nota. Questa denominazione è riservata alle carni provenienti da suini da carne di razza cinta senese allevati allo stato brado o semi-brado e derivanti da soggetti provenienti da accoppiamenti di suini entrambi iscritti nel registro anagrafico o nel libro genealogico del tipo genetico ‘Cinta Senese’.(ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.