Ue: aumentano in Italia le aree protette

Le zone naturali protette conquistano più spazio nell’Unione europea. Lo annuncia il commissario europeo all’ambiente Janez Potocnik, precisando che solo l’Italia ha aggiunto 871 km2 alla propria già vasta rete di Natura 2000, che rappresenta la rete delle aree protette sotto il profilo ambientale dell’Europa. In Italia, in particolare, sono stati aggiunti centinaia di luoghi con i maggiori incrementi situati nell’area mediterranea (+ 660 km2), seguita da quella continentale (+ 185 km2) ed infine dall’area alpina (+ 26 km2). Le nuove zone favoriscono la conservazione di una vasta gamma della specie e degli habitat. Globalmente, Natura 2000 ha conosciuto un significativo ampliamento grazie all’aggiunta di circa 18.800 chilometri quadrati, di cui circa 17.000 interessano aree marine. I principali paesi interessati dall’ampliamento oltre l’Italia, sono il Regno Unito, la Francia, il Belgio, la Grecia, Cipro, l’Ungheria e la Lituania. Janez Potočnik, commissario europeo all’ambiente, ha tenuto a sottolineare: “Natura 2000 costituisce attualmente uno degli strumenti più efficaci di cui disponiamo in Europa per contrastare la perdita di biodiversità, e svolge un ruolo fondamentale nella nostra strategia per proteggere il patrimonio naturale. Mi compiaccio in modo particolare – ha aggiunto – dell’ampliamento della rete nelle aree marine, in quanto la protezione dell’ambiente marino europeo e delle sue caratteristiche uniche non è mai stata tanto importante”. I nuovi siti marini – spiegano gli esperti – garantiranno un rifugio essenziale a molte tra le specie europee più rare e a rischio. Nel Mediterraneo, in particolare, “i nuovi siti permetteranno di migliorare la protezione di specie significative, quali la tartaruga verde Chelonia mydas, la tartaruga marina comune Caretta caretta e la foca monaca del Mediterraneo Monachus monachus, che svolgono un ruolo fondamentale negli ecosistemi in cui vivono”. L’ampliamento della rete consentirà anche di migliorare la protezione di una serie di preziosi habitat terrestri come “le praterie calcaree ricche di varie specie in Italia e a Cipro”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.