Ue: Cia, con tagli drastici all’agricoltura salta la Pac

“Se le notizie che giungono da Bruxelles fossero vere, salterebbe la riforma della Politica agricola comune”. Questo il commento del presidente della Confederazione italiana agricoltori Giuseppe Politi al paventato taglio di 25,5 miliardi di euro ai fondi Pac per il periodo 2014-2020. Per Politi la sforbiciata sarebbe “un vero disastro per l’agricoltura europea” e per milioni di agricoltori che attendono risposte dall’Unione. Il presidente chiede dunque immediata chiarezza e sollecita il Governo ad intervenire con “la massima sollecitudine”. Già dalla proposta della Commissione, ricorda la Cia, “la riforma Pac mostrava non pochi squilibri. Ora la notizia del drastico taglio rende la situazione allarmante. Sarebbe la fine per migliaia di imprese agricole”. La Cia informa di essere pronta alla mobilitazione. (ANSA)

Tags: , ,

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.