Ue, De Castro: per riforma Pac impossibile rispettare i tempi

“E’ inevitabile lo slittamento della riforma della Pac, i tempi non ci sono basti pensare che sono 650 le proposte di modifica ai 4 dossier principali che verranno presentati il 18 giugno”. Lo ha detto Paolo De Castro, presidente della Commissione agricoltura del Parlamento europeo, in occasione della presentazione dell’assemblea nazionale sull’agricoltura del Pd che si terrà a Roma il 14 giugno. “L’unico modo per rispettare la tabella di marcia – ha precisato il presidente – è che si incorporino già nei testi di compromesso che voteremo in Comagri tra ottobre e novembre, ciò che il Consiglio converrà nei cambiamenti; in questa maniera potremo avere a fine anno un testo che già tenga conto delle modifiche; una soluzione possibile ma dipende dalla volontà dei ministri”. L’unica esperienza di coodecisione, ricorda De Castro, è stato il lavoro per l’approvazione del Pacchetto latte che ha richiesto quasi 5 mesi di triloghi; ed era un testo legislativo di poche pagine. “Proprio per questo – conclude il presidente – ci stiamo preoccupando seriamente”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.