Ue: più import olio da Tunisia, a rischio olivicoltura Italia

olive1Gli agricoltori e le cooperative dell’Ue considerano “assolutamente inaccettabile che la Commissione europea abbia proposto alla Tunisia (nell’ambito di negoziati di libero-scambio) un accesso temporaneo supplementare al mercato europeo di 35mila tonnellate di olio d’oliva a dazio zero, per un periodo di due anni. E questo, in presenza di un mercato saturo e con prezzi che nel 2014 erano del 43% inferiori a quelli del 2005. Lo scrivono alla Commissione europea le organizzazioni agricole e cooperative dell’Ue (Copa e Cogeca), sottolineando che un’eventuale decisione in questo senso “avrebbe un forte impatto sul mercato comunitario, minacciando la crescita e l’occupazione negli Stati membri meridionali”. Per il Segretario generale, Pekka Pesonen, nonostante la lieve ripresa dei prezzi nel 2015, “il settore non è stato ancora in grado di consolidarli e i prezzi hanno subito una nuova caduta all’annuncio della proposta di Bruxelles a Tunisi”. L’iniziativa dell’Esecutivo Ue porterebbe il contingente d’importazione di olio tunisino nell’Ue a dazio zero da 56.700 tonnellate a 91.700 tonnellate, ossia il livello della produzione totale del Portogallo. Senza dimenticare – conclude Pesonen – che la proposta “si applica a tutti i tipi di oli di qualità, minando gli sforzi compiuti dei produttori europei per migliorare il prodotto, e non può essere giustificata in un momento in cui l’Ue incontra grandi difficoltà, ad esempio per accedere al mercato statunitense causa costi amministrativi e barriere non tariffarie al commercio”. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.