UE: regolamento dedicato per le macchine da costruzione

La Commissione IMCO (Mercato Interno e Protezione dei Consumatori) del Parlamento Europeo ha approvato ieri pomeriggio a Bruxelles l’esclusione dei veicoli di categoria U (macchine mobili) dalla cosiddetta Mother Regulation, il regolamento che armonizzerà l’omologazione dei trattori agricoli e forestali, per evitare sovrapposizioni di requisiti tra macchine di differente concezione come i trattori agricoli e le macchine movimento terra.
Viene dato mandato alla Commissione europea di sviluppare uno studio specifico che porti ad una proposta, da presentare entro il 1° gennaio 2014, per la definizione di un regolamento ad hoc che fissi i requisiti di sicurezza per la circolazione su strada delle macchine mobili non stradali (escavatori e altre macchine da cantiere).
Per Massimo Goldoni, presidente FederUnacoma, “le decisioni adottate dalla Commissione IMCO sono una prima risposta alle istanze dei costruttori italiani di comparto che chiedono da tempo norme dedicate e semplificate, da approvare in tempi rapidi, a sostegno di un importante segmento produttivo con una forte vocazione all’export”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.