Ue: riconoscimento Igp a patata rossa Colfiorito

patata rossa ColfioritoE’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il Regolamento di esecuzione che iscrive l’Igp Patata Rossa di Colfiorito nel registro europeo delle Denominazioni di origine protette e delle Indicazioni geografiche protette. Lo rende noto il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Con questo nuovo riconoscimento salgono a 270 le Dop e Igp italiane registrate in ambito comunitario, “consolidando – sottolinea Il Mipaaf – il primato che il nostro Paese detiene ormai da anni per le eccellenze agroalimentari”. Con la denominazione “Patata Rossa di Colfiorito” si indicano i tuberi maturi della specie Solanum tuberosum della famiglia delle Solanacee, con la caratteristica buccia di colore rosso e polpa di colore giallo-chiaro. I fattori che determinano la reputazione e le caratteristiche di riconoscibilità della Patata Rossa di Colfiorito sono riconducibili alla tecnica colturale, alla tipologia di conservazione utilizzati e alle specificità pedoclimatiche dell’area di riferimento, che ricade nella parte montana dell’Appennino Umbro-Marchigiano tra la provincia di Perugia e quella di Macerata. (ANSA)

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.