Ue-Usa: senza indicazioni geografiche l’Ue dice no ad accordo

UE bandiera
“Al pari degli americani che affermano che non ci sarà un accordo per la liberalizzazione del commercio Ue-Usa (Ttip) senza un capitolo agricolo, io ho detto chiaramente che da parte dell’Ue non si sarà un accordo Ttip senza le indicazioni geografiche”. Lo afferma all’ANSA il commissario europeo all’agricoltura Dacian Ciolos, che martedì pomeriggio ha incontrato a Bruxelles il Segretario di Stato all’agricoltura Usa, Tom Vilsack. Il messaggio lanciato agli Usa é che “se si vuole avanzare verso un accordo Ttip bisogna avere un approccio pragmatico e cominciare a discutere di elementi concreti: si deve smettere di tenere delle posizioni ironiche nei confronti delle indicazioni geografiche senza sapere di cosa si tratta, e non si può accettare che negli Usa si utilizzi impropriamente, ad esempio, il termine Parmigiano con accanto la bandiera italiana o il termine Feta accompagnato dalla bandiera greca e così via”. L’impressione di Ciolos é che “politicamente il messaggio sia passato che non si può avanzare senza un accordo sulle indicazioni geografiche”. “Ho spiegato anche agli Usa – ha aggiunto – “che non ci sarà liberalizzazione nei settori sensibili come ad esempio quello delle carni. Inoltre gli europei non vogliono delle carni agli ormoni e non vedo perché dovremmo fare delle concessioni su questo, non vogliono neppure gli steroidi come la ractopamina, o gli Ogm. Noi abbiamo regole chiare e non prevediamo di ridurre i nostri standard”. “Insomma – ha concluso – ho messo dei limiti chiari nei quali negoziare”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.