Ue-Usa: Vilsack, senza agricoltura no ad accordo commerciale

campi coltivati
“Siamo tutti impegnati a garantire che l’agricoltura sia adeguatamente inclusa nell’accordo commerciale” in corso di negoziato tra l’Ue e gli Usa. “Senza un significativo capitolo agricolo è improbabile che il Congresso americano dia la sua approvazione ad un accordo commerciale”. Lo ha detto ai cronisti, oggi a Lussemburgo, il segretario di Stato Usa per l’agricoltura Tom Vilsack, in margine ai lavori del Consiglio dei ministri dell’agricoltura dell’Ue. Vilsack riconosce che molto resta da fare nelle trattative in corso e spiega: “io non sono uno dei principali negoziatori, il mio compito qui è di far capire che l’agricoltura degli Stati Uniti non è monolitica ed è più diversificata” di quanto la gente possa pensare. Insomma, per il rappresentante Usa “c’è bisogno di una maggiore comprensione da entrambe le parti” sia sulla Politica agricola comune europea, sia sul Farm Bill degli Usa. Per Vilsack si tratta quindi di fare un lavoro migliore per spiegare il contesto, non solo gli elementi specifici del negoziato. Ma per questo dice: “ci deve essere la volontà di farlo”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.