Ue, via libera a vendita stock burro e latte polvere


Bruxelles ha deciso di vendere gli stock europei di burro e di latte scremato in polvere e le offerte per la prima aggiudicazione dovranno giungere alla Commissione europea entro il primo giugno prossimo. La decisione verra’ presa al Comitato di gestione dell’Ue del 3 giugno 2010. Nei magazzini pubblici europei sono stoccate 76.000 tonnellate di burro, di cui 51.000 destinate ai programmi di aiuto ai cittadini e alle famiglie bisognose nell’Ue, mentre le restanti 25.000 tonnellate verranno vendute con gare pubbliche. Per quanto riguarda il latte scremato in polvere, invece, attualmente sono 257.000 le tonnellate presenti nei magazzini pubblici europei: anche in questo caso 65.000 tonnellate sono destinate ai cittadini in difficolta’, e delle restanti 192.000 tonnellate solo i quantitativi gia’ in magazzino prima del primo maggio 2009 potranno essere oggetto di offerte (in un primo periodo questo potrebbe rappresentare un quantitativo di circa 65.000 tonnellate). La Commissione europea tiene a rassicurare che il sistema delle aggiudicazioni prevede un controllo sulle quantita’ e sui prezzi dei prodotti, allo scopo di evitare perturbazioni in quei mercati. Le offerte accettate possono essere utilizzate per tutte le destinazioni all’interno e all’esterno dell’Unione. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.