Ue, vicepresidente commissione pesca: tonno radioattivo verso Mediterraneo

Tonni radioattivi contaminati dalle radiazioni del disastro di Fukushima, in Giappone, stanno arrivando anche nel Mediterraneo. A lanciare l’allarme, l’eurodeputato del Pd Guido Milana, vicepresidente della commissione Pesca del Parlamento europeo, che ha presentato un’interrogazione alla Commissione Ue “per comprendere quali livelli concreti di protezione si possono mettere in atto a tutela dei consumatori”. “Come da noi preannunciato subito dopo il disastro di Fukushima – ha sottolineato Milana -, arriva la conferma che tonni portatori di radioattività stanno scorazzando negli oceani e verosimilmente arriveranno anche nel Mediterraneo, luogo prediletto per la riproduzione”. Milana ha fatto riferimento a “dati provenienti da una ricerca sui tonni come vettori di diffusione di radionuclidi tra le sponde dell’Oceano Pacifico, effettuata da ricercatori della Hopkins Marine Station della Stanford University e della School of Marine and Atmospheric Sciences della Stony Brook University, pubblicato sulla rivista Proceeding of the National Academy of Sciences (Pnas)”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.