Ulivi: Unaprol, serve impegno extra delle istituzioni

olivi Puglia
Serve un impegno straordinario delle istituzioni per combattere il batterio che sta attaccando gli ulivi del Salento. E’ l’appello lanciato dal presidente di Unaprol, Massimo Gargano, al ministro dell’Agricoltura De Girolamo e alla Conferenza Stato Regioni. ”Non possono essere accettati i tempi lunghi che si stanno prospettando per risolvere questa problematica, in particolare demandando alla Ue la risoluzione del problema – precisa Gargano – e ritengo che attraverso gli strumenti che già sono a disposizione sia a livello nazionale che regionale, in particolare attraverso il Psr, si ha l’opportunità di intervenire immediatamente per tutelare il patrimonio olivicolo non solo di queste aree ma di tutta Italia”. Il presidente quindi lancia un richiamo di responsabilità a tutti i presidenti e assessori regionali perché, in modo sinergico, facciano sistema e si attivino senza indugio per rimediare a questa emergenza, come hanno dimostrato in altre occasioni di saper fare; questo per la valenza economica, paesaggistica ed occupazionale che vanta il settore dell’olio di oliva, in particolare delle regioni del centro-sud”. (ANSA).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.