Umbria: 4 milioni contro le calamità naturali


La Giunta regionale dell’Umbria ha approvato, su proposta dell’assessore all’agricoltura Fernanda Cecchini, un piano di ‘Interventi per prevenire i danni alle attivita’ produttive a seguito di calamita’ naturali’. Il piano, finanziato con fondi europei del Piano di sviluppo rurale per l’Umbria 2007-2013, puo’ contare su un ammontare di risorse pari a 4 milioni di euro che sono state ripartite, tra gli enti attuatori. “La ripartizione ha tenuto conto della ampiezza territoriale del comprensorio”, ha spiegato Cecchini, “della consistenza e diffusione dei danni verificatisi negli ultimi anni, della dimensione degli effetti negativi sulle produzioni, le economie locali, la redditivita’ delle aziende”.
E ha aggiunto: “Confermando la tradizionale e consolidata capacita’ di spesa dei fondi comunitari, che fa dell’Umbria una delle Regioni all’avanguardia in campo nazionale, la Giunta regionale ha approvato un piano di interventi che consentira’ due motivi di vantaggio per l’economia regionale: risparmiare su eventuali, ma probabili e consistenti danni futuri alle produzioni e alle imprese agricole e immettere nel mercato un pacchetto significativo di risorse, che oltre a sostenere lo sforzo delle comunita’ montane e dei consorzi nello svolgere le proprie funzioni in materia di bonifica e sistemazione idraulica, contribuiranno a sostenere l’apparato produttivo e l’intera economia”.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.