Un francobollo per l’aceto balsamico di Modena

Uno dei caposaldi della tradizione alimentare italiana, l’ Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, verrà ‘propagandato’ anche tramite francobollo. Il 17 aprile prossimo, infatti, sarà emesso un francobollo autoadesivo da 60 centesimi dedicato appunto a questo prodotto che vanta una storia plurisecolare. Il francobollo – informa un comunicato diffuso oggi dalle Poste – raffigura, in primo piano, la caratteristica bottiglia e in basso a sinistra, il logo DOP (denominazione di origine protetta); sullo sfondo una serie di botti utilizzate per l’invecchiamento. Il mosto cotto utilizzato per produrre l’aceto balsamico, infatti, viene affinato e invecchiato nelle acetaie utilizzando botticelle di legni diversi e di dimensioni via via decrescenti. Il disciplinare prevede due durate di invecchiamento, una di almeno 12 anni e l’altra di almeno 25 anni. In occasione dell’emissione sarà messo in vendita un bollettino illustrativo con articoli dei responsabili del Consorzio di Tutela. Gli annulli speciali primo giorno di emissione saranno apposti a Modena Centro e nell’ufficio postale di Spilamberto (dove ha sede il Consorzio).

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.