Un’azienda agricola su tre è al femminile


Un’azienda agricola su tre è condotta da una donna, un trend in continua crescita che ha bisogno di politiche mirate. E’ quanto ha evidenziato oggi a Torino l’Associazione Donne in Campo della Cia-Confederazione italiana agricoltori nell’ambito della VI Festa nazionale dell’agricoltura. La presenza delle donne in agricoltura, pari al 30%, è stato ricordato, è inferiore solo al settore del commercio dove si supera il 32,5%, mentre vengono doppiate sia l’attività manifatturiera (10,6%) che quella dei servizi (poco meno del 10%). Le aziende agricole ‘rosa’ sono particolarmente presenti nell’agriturismo, dove le imprenditrici gestiscono il 35% del totale delle aziende, ma anche nel settore biologico, nelle produzioni di Dop e Igp, nell’ortofrutta e nella vitivinicoltura. La Festa nazionale dell’agricoltura è stata anche l’occasione per presentare il logo, il papavero con la spiga, che da anni caratterizza le iniziative dell’Associazione Donne in Campo. L’obiettivo, ha spiegato la presidente Mara Longhin, è far diventare il segno identitario al femminile per rendere riconoscibile il contributo delle donne nella produzione delle eccellenze dell’agroalimentare italiano e nella multifunzionalità.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.