Unione Bonifiche ER: 5° edizione del concorso rivolto alle scuole

concorsoscuole“Gli studenti degli otto comprensori di bonifica in cui è divisa la Regione Emilia-Romagna – spiega il Presidente del Burana Francesco Vincenzi – ogni anno si sfidano a suon di elaborati testuali, grafici, multimediali sul tema dell’acqua: si tratta di una reale dimostrazione di sana competizione, ma anche di concertazione tra Enti di Bonifica.”
L’edizione 2012/13 ha per tema: “Acqua per crescere – racconta con strumenti multimediali la relazione tra te e l’acqua”. Già da piccoli, infatti, i ragazzi sono in grado di acquisire una certa sensibilità alle tematiche idrauliche e ambientali e alla cura e valorizzazione del territorio, per crescere consapevoli delle problematiche che la bonifica ha incontrato e tuttora incontra nella gestione delle acque, in perenne bilico tra il costituire una minaccia e una risorsa – tra pericolo di alluvioni e siccità – e linfa vitale per gli ecosistemi naturali che si creano attorno alle reti dei corsi d’acqua.
Nei mesi scorsi, gli Istituti del territorio emiliano di competenza del Consorzio Burana hanno ricevuto la presentazione dell’iniziativa e l’invito a promuoverla nelle scuole.
Come ogni anno, inoltre, la cerimonia di premiazione dei vincitori regionali costituirà un momento di formazione, oltre che di festa, radunando i ragazzi premiati in una delle tante e importanti strutture di bonifica presenti in Regione. Alle classi vincitrici sarà messo a disposizione un mezzo di trasporto per raggiungere la sede della premiazione. I lavori in concorso, inoltre, durante la “Settimana della Bonifica 2013”, che si svolgerà nel mese di maggio, saranno esposti presso alcune sedi consortili.
Il Direttore del Consorzio della Bonifica Burana Claudio Negrini chiosa: “il concorso per le scuole rappresenta uno strumento in più per la promozione della cultura di bonifica anche tra i più giovani, ma è preceduto da decine di ore di formazione permanente che il personale incaricato del Burana tiene ogni anno nelle scuole. Grazie alle lezioni in classe gli studenti imparano come si è giunti all’assetto idrografico attuale, e come il reticolo di canali e le decine di impianti idrovori sul territorio vadano orchestrati tutto l’anno per mantenere un equilibrio idraulico/ambientale.”
Sono gli studenti di tutta la regione a sfidarsi per risultare i vincitori del primo e secondo premio delle due categorie di concorso: Sezione Cortometraggi e Sezione Slogan. Le classi prime classificate della Sezione Cortometraggi di Scuole Elementari e Medie si aggiudicheranno, rispettivamente, un premio da €600 cadauna, mentre nella Sezione Slogan le classi concorreranno per vincere €400 per le classi Primarie e altrettanti per le Secondarie di primo grado. Una bella somma, per una classe. Anche i singoli alunni potranno partecipare per la Sezione Slogan, puntando alla vittoria di due Tablet: uno per un/a alunno/a delle Primarie e uno per le Secondarie di primo grado.

Il 15 marzo 2013 scade la consegna degli elaborati per la 5a edizione del concorso regionale della bonifica per le scuole “Acqua e territorio”.
Contattare: CONSORZIO DELLA BONIFICA BURANA (Corso Vittorio Emanuele II, 107 – 41121 Modena – segreteria@consorzioburana.it – 059-416511). Il bando di concorso e le modalità di presentazione sono comunque scaricabili sul sito www.consorzioburana.it. Tutti possono partecipare.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.