Urge legge su consumo del suolo: l’appello di 6 associazioni

campi coltivati
Occorre dotare il Paese di una legge efficace sul consumo di suolo. E’ l’appello di sei associazioni – Fai, Legambiente, Lipu, Slow Food Italia, Touring Club Italiano e Wwf – alla vigilia del confronto promosso l’11 febbraio dai deputati Mario Catania e Pippo Civati nella Sala stampa di Montecitorio. Nel documento, indicano sei punti “qualificanti e irrinunciabili”, ad esempio: armonizzare il testo con i principi e criteri della Delega Appalti, che prevede il superamento del Programma delle infrastrutture strategiche, per migliorare il testo che il prossimo mese dovrebbe essere votato definitivamente nelle Commissioni competenti riunite e poi passare all’esame dell’Aula alla Camera dei Deputati. Le Associazioni chiedono che ”vengano mantenuti e rafforzati gli aspetti innovativi” del disegno di legge in discussione ora alla Camera, tra i quali: il suolo inteso come risorsa non rinnovabile e bene comune; il divieto di utilizzo degli oneri di urbanizzazione per la spesa corrente e di mutamento di destinazione d’uso per le superfici agricole, che hanno beneficiato di aiuti dall’Unione Europea; l’introduzione di obiettivi di tutela del suolo e di rigenerazione urbana, fino a oggi ancora non presenti nel nostro ordinamento.

Scrivi un commento

Utilizza gravatar per personalizzare la tua immagine

Copyright © 2009 Con I Piedi Per Terra . All rights reserved.
Copyright © GTV s.r.l.
Sede legale V.Bonazzi, 51 - 40013 Castelmaggiore (Bo) - Sede opertiva v. L.Manara, 6 - 40128 Bologna
tel: 051 63236 - fax 051 6323602 - fax redazione 051 6323609
P. Iva 01607481205 - C.F 01161880388 - R.E.A. 347487 - R.I.BO 01161880388 - C.S. € 1.550.000,00 Vers. € 1.445.375,00
Concessionaria per la Pubblicità Publivideo2 Srl.